La bolla del Bitcoin: realtà o fantasia?

0
694
La bolla del Bitcoin, un episodio senza precedenti

Gli effetti della bolla del Bitcoin

Ma il bitcoin è in una bolla? La velocità della crescita dei prezzi, grazie alla bolla del Bitcoin, che ha avuto nel 2017 lo fa sospettare, ma…

Si tratta indubbiamente di un episodio senza precedenti. La criptovaluta è salita del 162% in un trading molto volatile quest’anno (giugno 2017), a causa della continua domanda.

L’accumulazione di dieci anni è importante per quanto riguarda l’impatto che l’esplosione che potrebbe avere sull’economia e sui mercati.

In altre parole, questo è semplicemente senza precedenti. Ma probabilmente, un crash di bitcoin non avrà il medesimo effetto sull’economia come potrebbero avere alcuni altri asset.

Ethereum, un’altra criptovaluta, è aumentata di oltre il 3.000% quest’anno.

Dopo due scosse di assestamento in giugno 2017, è arrivata l’ora del crollo?

Sicuramente le due sedute di assestamento nel mercato delle criptovalute che si sono avute mentre scriviamo (giugno 2017), fanno pensare che il tracollo potrebbe essere dietro l’angolo.

Gli effetti della bolla del Bitcoin
Il bitcoin è in bolla?

In momenti come questi come ci si deve comportare?

Molti temono la data del 1 agosto per il temuto “Fork” del bitcoin, altri pensano che il tracollo avverrà nel mese di luglio 2017.

La verità è che nessuno può predire l’andamento del mercato, anche se è ragionevole pensare che in momenti come questo, forse si farebbe meglio a trasformare i nostri Bitcoin in monete fiat, almeno fino a metà agosto…

Vuoi scommettere sul Bitcoin? Clicca qui per fare trading online con Bittrex

Salva