ERC20 Token Standard di Ethereum

0
3226
ERC20 Token Standard di Ethereum

Un nuovo standard per gli sviluppatori di wallets e smart contracts

Lo standard del token ERC20 descrive le funzioni che un contratto effettuato con token Ethereum deve attuare. Il processo di Tokenization, è il processo di sostituzione di un elemento sensibile con un equivalente non sensibile, indicato come un token. Il quale non ha dunque alcun significato o valore sfruttabile.

Il token è semplicemente un riferimento che riporta ai dati sensibili attraverso un sistema di tokenizzazione. Il sistema deve essere assicurato e convalidato. Servono le migliori pratiche di sicurezza utilizzabili per la protezione dei dati riservata, l’archiviazione sicura, l’audit, l’autenticazione e l’autorizzazione.

ERC-20 consente agli sviluppatori di portafogli digitali e smart contracts di sapere in anticipo come si comporterà qualsiasi nuovo token creato basato sullo standard ERC-20. Gli sviluppatori possono così progettare applicazioni per lavorare con nuovi token. Non sarà cosi più necessario reinventare tutto ogni volta che arriva un nuovo sistema di token.

Cosa c’è all’interno di ERC20?

Di conseguenza, quasi tutti i token principali del blocco Ethereum oggigiorno sono conformi a ERC-20. ERC20 definisce una serie di sei funzioni che altri smart contracts all’interno del sistema Ethereum comprenderanno e riconosceranno. Queste includono, per esempio, come trasferire un token (dal proprietario oppure per conto del proprietario) e come accedere ai dati (nome, simbolo, offerta, equilibrio) sul token.

Un progetto ancora in fase di sviluppo

Una cosa da tenere in cinsiderazione è che ERC-20 è un progetto in via di sviluppo, lo standard è ancora molto recente. Quindi ci saranno collisioni sul percorso.

Nonostante ciò è un sistema molto efficiente e probabilmente in fututo ogni nuovo token sarà conforme alla serie di regole di ERC20.

ERC20 un nuovo token standard di Ethereum

Salva

Salva

Salva